Info Irpinia - Turisti Americani

Cari lettori, oggi inauguriamo una nuova rubrica nel Blog di Info Irpinia. Tratteremo il tema del turismo nelle sue varie sfaccettature legato naturalmente all’Irpinia, la nostra terra.

Chi vi scrive lavora in questo settore, più precisamente nella accoglienza, da 15 anni circa. Da quando ho iniziato molte cose sono cambiate, alcune in meglio, altre sono stazionarie. Le analizzeremo un po’ alla volta.

Oggi voglio proporre alla vostra attenzione uno studio di Bankitalia del 2014. Una statistica elaborata da Destination Management Insighters (DMI) riguardante il Fatturato Turistico originato dalla domanda internazionale.

Riguarda tutta l’Italia ma noi ci soffermeremo sui dati campani e più particolarmente su quelli della nostra provincia, eccoli:Tabella Info IrpiniaDa questo grafico emerge la posizione della Provincia di Napoli con ben 1.160 milioni di euro fatturati nel 2014 da turisti stranieri, mentre l’Irpinia per lo stesso anno, ha un fatturato di 16 milioni di euro, con uno scarto di ben 1.144 milioni di euro. Le cause ovviamente sono molteplici: in primis la differenza delle risorse turistiche delle due province e quindi anche la risonanza mediatica a livello internazionale. Questo però, in prospettiva, potrebbe essere un punto di forza considerando che il turismo napoletano è perfettamente integrabile a quello Irpino, avendo quest’ultimo una valenza naturalistica molto più spiccata. Insomma puntare ad un programma ben bilanciato fra storia e cultura, mare e montagna.

Nei prossimi articoli tratteremo ed approfondiremo le varie problematiche legate allo sviluppo del turismo nella nostra provincia, che rappresenta una voce importante del PIL a livello nazionale, quindi una possibilità di sviluppo straordinaria per la nostra terra.

Info Irpinia - Aeclanum